Shopping compulsivo





Oggi viviamo in un mondo dove la realizzazione di sé è diventata prioritaria e dove i mezzi di comunicazione di massa forniscono una molteplicità di modelli sempre vincenti in cui identificarsi. Questo continuo rincorrere modelli irraggiungibili di perfezione crea frustrazione e rabbia, emozioni queste che non possono far altro che venir “spese” in modo compulsivo attraverso l'atto di acquistare oggetti di cui non se ne ha bisogno.

La rabbia: cos'è e come gestirla



Nel mondo di oggi sembra che non ci si arrabbi piu per un motivo, ma si aspetti un motivo per scaricare tutta la propria rabbia repressa: basta che ci taglino la strada, una parola fuori posto e tutto esplode.

Quando il mangiare sano diventa un ossessione



Si chiama ortoressia ed è una patologia dei nostri tempi, un disturbo del comportamento alimentare caratterizzato dalla preoccupazione eccessiva per il "mangiare sano" che diventa una vera e propria ossessione. 

L'ossessione dell'ordine




Casalinghe che continuano a mettere a posto la cucina anche se è stata appena ordinata; professionisti che controllano assiduamente che tutti gli oggetti sulla loro scrivania siano sistemati; mamme che incessantemente puliscono e mettono a posto i giochi dei loro figli: ecco alcuni esempi di come si manifesta l'ansia dell'ordine, che può sfociare in un vero e proprio disturbo ossessivo.

Dipendenza da cellulare



Il cellulare oggi, connesso continuamente ad internet, rischia di diventare sempre più un sostituto della comunicazione reale: ed è questo il pericolo maggiore, la possibilità che esso possa sostituire la realtà di un incontro.